#atTerraMadrelaCampania: venerdì

Vieni a trovarci allo spazio di Slow Food Campania e Basilicata al Salone del Gusto / Terra Madre 2014!

campania-sdg

Venerdì 24 ottobre

Ore 12,00 - Progetto Presìdi Slow Food Campania e Basilicata. Test gastronomico con Rosanna Marziale, Chef "Le Colonne" Caserta. Presidio della biodiversità territoriale.

Ore 13,00 - Progetto Presìdi Slow Food Campania e Basilicata "Il suono del latte nobile dell’appennino campano Presìdio Slow Food… improvvisato ora." Laboratorio del gusto. Musiche Davide Vespi e voce narrante Valentina Salerno.

Ore 16,00 - Slow Food Fortore e Tammaro, "Il caciocavallo del Fortore" Comunità di Terra Madre: Casaldianni e Castelfranco in Miscano.

Ore 18,00 - Slow Food Campi Flegrei, "Terra Madre nella Caldera Flegrea." Laboratorio del Gusto.

Ore 19,00 - Condotta Slow Food Napoli, “Né pomodoro né pasta: la transizione delle abitudini alimentari napoletane da mangiafoglie a mangiamaccheroni”.

Ore 20,00 - Slow Food Benevento, "La comunità dei grani antichi delle colline beneventane" Laboratorio della Terra.

Ore 21,00 - Progetto Presìdi Slow Food Campania e Basilicata. "La cipolla di Alife e il caso peruto" per il GAL "Alto Casertano" un Presidio della biodiversità territoriale.

La Campania al Salone del Gusto / Terra Madre 2014

Scopri il nostro programma!

Il Salone del Gusto / Terra Madre è uno dei più grandi appuntamenti internazionali dedicato al cibo vero e a chi lo produce. In questo panorama, Slow Food Campania e Basilicata si inserisce con una delegazione composta dai 22 Presìdi attivi sulle due Regioni, dai 4 in via di definizione e dalle circa 40 aziende agricole e agroalimentari, interpreti del Buono Pulito e Giusto sul territorio regionale, molte delle quali aderenti a Comunità del Cibo campane e lucane. Lo spazio di Slow Food Campania e Basilicata sarà animato quotidianamente dalle attività poste in essere direttamente dalle 32 Condotte presenti nelle due Regioni.

Doppio appuntamento con i Master of Food Vino a Caserta

Slow Food Caserta torna a scuola con i Master of Food! Il Programma Educazione al Gusto della Condotta continua e non poteva, in epoca di vendemmia, che cominciare dal Vino con i primi due "Master of Food" - Vino 1° livello che si terranno presso:

- Hotel dei Cavalieri a Caserta in quattro lezioni 10, 17, 24 novembre e 1° dicembre
- Rue Lepic Gastronomia Biondo a Santa Maria a Vico in quattro lezioni 11, 18, 25 novembre e 2 dicembre.

Pino Mandarano racconta "Osterie d'Italia"

Si presenta oggi a Salice Salentino (Brindisi) l'edizione 2015 di Osterie d'Italia, il volume che è divenuto negli anni un punto di riferimento per gli amanti del pensiero "slow". Per l'occasione abbiamo chiesto a Pino Mandarano, coordinatore regionale della Guida, di ripercorrere con noi i contenuti e la storia di questo progetto editoriale che prova a raccontare il Buono Pulito e Giusto dei locali del Bel Paese.